fbpx

CENTRI DIURNI PER DISABILI: QUANTI NE ABBIAMO IN CARICO?

Centri diurni per diversamente abili. La Regione Puglia ha introdotto nuove disposizioni in materia e il governo ha razionalizzato i contributi. “Come sta procedendo l’amministrazione in tal senso? E quanti casi abbiamo in carico?”. La richiesta è del consigliere comunale di Bari, Michele Caradonna, durante il consiglio comunale del 23 aprile 2015. L’assessore Bottalico risponde che i casi in carico sono 130 e che l’amministrazione, nonostante i tagli del governo, sta garantendo con soldi di bilancio il funzionamento dei centri diurni. Riferisce inoltre che si recherà in Regione per discutere la questione.