BARI: IL TRISTE EPILOGO DEL BUS NAVETTA ALL’INTERNO DELLA NECROPOLI

Consiglio Comunale del 11 dicembre 2017. Il Bus Navetta all’interno della necropoli barese è un servizio attenzionato dal Consigliere comunale di Bari Michele Caradonna che dal 2014 in aula consiliare costantemente si batte per un serio e dignitoso ripristino.
Ripercorrere l’iter delle mie richieste e dei miei interventi in riferimento al Bus Navetta presso la Necropoli Barese significherebbe dilungarsi troppo. Voglio ricordare che il Servizio per agevolare persone con disabilità e anziani e chiunque abbia anche temporaneamente difficoltà motorie a percorrere la vasta area della Necropoli Barese DEVE essere garantito da questa amministrazione comunale. 
Consentire a persone con disabilità e anziani la possibilità di onorare la memoria dei propri defunti sicuramente rientra nei diritti da garantire in una società civile
Il Servizio è stato ripristinato dopo diversi anni dopo mie insistenti e continue sollecitazioni per oltre 2 anni.
Ma, poi, nonostante la spesa cospicua per l’acquisto e la manutenzione di un mezzo comunque già in non ottime condizioni, il Servizio ha subito continue interruzioni e oggi risulta essere “sospeso”
Possiamo discutere, sul MEZZO da utilizzare, sulle MODALITÀ, sulla FREQUENZA del Servizio, Ma è necessario capirci: Il Servizio quando verrà definitivamente ripristinato? Quali sono le soluzioni identificate per poter rendere al cittadino un servizio efficiente e continuo?

Continuerò a monitorare la questione perché ritengo che sia doveroso garantire a chi ha difficoltà nella deambulazione di poter attraversare autonomamente i lunghi viali della Necropoli per onorare la memoria dei propri cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.