LA POLIZIA LOCALE ASPETTA ANCORA LA REMUNERAZIONE DEL REFERENDUM 2016

La Polizia locale presta servizio in occasione del referendum e non viene pagato. Il consigliere comunale di Bari, Michele Caradonna, durante il consiglio comunale del 24 aprile 2017, porta l’interrogazione in aula, ma non ottiene risposta: “Gli agenti della Polizia locale – chiede Caradonna in pubblica assise – mi risulta che non abbiano tuttora percepito la remunerazione relativa all’ordine pubblico del referendum del 4 dicembre 2016. Per quale motivo?”. Alla domanda di Caradonna segue il silenzio. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.