CARADONNA SANT’ANNA: AREE VERDI RICETTACOLO DI RIFIUTI E ANIMALI. QUANDO LA BONIFICA?

Espropri, oneri di urbanizzazione, manto stradale e pubblica illuminazione. Solo una goccia nel mare magnum di problematiche legate al quartiere Sant’Anna. Durante il consiglio comunale del 30 marzo 2017 il consigliere comunale di Bari Michele Caradonna – oltre ai problemi sollevati e succitati – aggiunge quello delle aree verdi non ancora bonificate. “Volevo sapere – chiede in aula Caradonna – sulle strade di via Germani, via Austria, via Belgio e tutta quella zona del comparto 2, anche a ridosso del comparto 3, quali sono le motivazioni per le quali non si fosse provveduto a bonificare le diverse aree verdi incolte che risultavano essere ricettacolo di rifiuti, proliferazione di vegetazione spontanea e animali di ogni genere”. “Tali aree – aggiunge – vicine alle abitazioni rappresentano un grave pericolo per la salute e l’incolumità pubblica, pertanto nel chiedere l’immediata bonifica chiedevo di conoscere le motivazioni e le responsabilità per la mancata attività di controllo di tali aree anche dal punto di vista igienico-sanitario”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.