IL COMUNE DI BARI QUANDO PARTIRÀ CON IL SOSTEGNO ALL’INCLUSIONE ATTIVA?

Inclusione attiva a Bari. Come sta gestendo questo aspetto il Comune di Bari? Il consigliere comunale Michele Caradonna porta la richiesta in aula e durante il consiglio comunale del 29 settembre 2016 pone il quesito all’assessore Romano.

“Ci sono novità in merito al sostegno per l’inclusione attiva? La Sia? Qual è lo stato di attuazione che noi come Comune di Bari abbiamo deciso di intraprendere sia come percorso che come situazione in essere affinché venga stabilito e venga erogata in maniera concreta, non solo ai reali destinatari che ne hanno bisogno. Quando prevedete di attuare questo piano? Mi raccomando alle forme di controllo”, conclude.

L’assessore Romano spiega che il Sia è un’iniziativa del governo e che prevede precisi requisiti. Il Comune di Bari si sta attrezzando per integrare il Sia con il Red, l’iniziativa della Regione Puglia e prossimamente verranno presentate le iniziative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.