SANZIONI AGLI AUTOMOBILISTI: MA QUANTE VOLTE VENGONO MULTATI?

Le violazioni successive alla prima non sono valutate ai fini della reiterazione quando sono commesse in tempi ravvicinati, eppure a Bari accade. Il caso finisce nel consiglio comunale dell’11 marzo 2015. “Ho ricevuto diverse segnalazioni – riferisce il consigliere comunale di Bari Michele Caradonna in aula – che il mezzo che ha commesso infrazione venga sanzionato più volte. Volevo ricordare – precisa – questo non è previsto dalla legge. Il codice della strada, peraltro, prevede che ai fini di una sanzione amministrativa pecuniaria, il trasgressore soggiace alla sanzione prevista per ciascuna violazione una sola volta”.

Nessuno replica sulla questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.