ILLUMINAZIONE AL SAN PAOLO: URGENTE IN ZONA AEROPORTO. ARRIVA PUNTUALE SECONDO INTERVENTO DI CARADONNA. VIABILITÀ A RISCHIO

“Assurdo mettere a rischio i cittadini per l’assenza di illuminazione. Io non ci sto. Che partano subito gli interventi per realizzare l’impianto d’illuminazione” e il consigliere comunale di Bari Michele Caradonna e serrato nella sua dichiarazione.

La zona del San Paolo, infatti, che dalla Guardia di Finanza porta verso l’aeroporto è priva di illuminazione idonea, e Caradonna torna per la seconda volta a chiedere in aula le intenzioni dell’amministrazione per chiedere che venga rafforzata la visibilità stradale mediante potenziamento dell’illuminazione pubblica.

“Per quanto riguarda la zona del San Paolo – riferisce al proposito durante il consiglio comunale del 19 febbraio 2015 – è stata oggetto anche la scorsa volta di una mia interrogazione l’illuminazione che porta sulla zona antistante la Guardia di finanza verso Parco dei principi. Lei – rivolgendosi all’assessore Galasso – ha detto che è stata da poco acquisita perché era di competenza provinciale e vi erano delle problematiche per attivare un impianto di illuminazione idoneo”. In quella zona esiste una curva a gomito che porta all’aeroporto e che sarebbe utile attrezzare con una segnaletica ad hoc, in particolare nei pressi della rotatoria che conduce a Parco dei principi. L’assessore Galasso dopo la prima segnalazione del consigliere Caradonna comunica che: “L’abbiamo segnalata alla ripartizione Ivop, al settore illuminazione e vedremo di intervenire quanto prima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.