BUS NAVETTA AL CIMITERO: ANCORA LATITANTE – NESSUNA RISPOSTA DURANTE IL QUESTION TIME DEL 19 FEBBRAIO 2015

Il servizio di bus navetta all’interno del cimitero di Bari è ancora sospeso per mancanza di fondi. Il consigliere di Bari, Michele Caradonna, torna in aula a chiedere notizie sul ripristino del servizio senza ottenere soddisfazione. “Non avendo avuto risposta – riferisce Caradonna durante il consiglio comunale del 19 febbraio 2015 – e la cosa drammatica è che sono 5 mesi che lo chiedo – rinnovo la domanda”. A seguito delle precedenti richieste del consigliere, l’amministrazione aveva riferito che i fondi erano finiti, motivo per cui era stato sospeso il servizio. Nei mesi precedenti era stato richiesto un preventivo, peraltro pervenuto a ridosso del precedente consiglio comunale, “ma oggi – sottolinea Caradonna – non siamo ancora in grado di sapere se il servizio partirà, quando partirà e soprattutto qual è il costo”. A beneficio d’inventario, Caradonna aggiunge di aver posto il quesito direttamente a Nicola Milella, responsabile dei servizi cimiteriali del Comune di Bari, ma senza aver ottenuto alcuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.