RIDUZIONE MUNICIPI: A CHE PUNTO È LA DISMISSIONE DELLE SEDI?

Diecimila euro costa la sede di Mungivacca: una sede del Comune di Bari in affitto e destinata alla dismissione, ma non si capisce ancora per quale motivo il Comune sopporti ancora il costo mensile. Il consigliere comunale di Bari, Michele Caradonna, durante il consiglio comunale del 23 ottobre 2014, chiede chiarimenti all’assessore Brandi: “In relazione – riferisce in aula – al piano di dimensionamento di Municipi, il Comune di Bari sta adottando un piano di riduzione delle sedi operative e prevede la dismissione di alcune di queste. Quali sono – chiede all’assessore Brandi – i tempi di realizzo, visto che la sede di Mungivacca costa solo lei oltre 10mila euro mensili?”

La risposta è che “stanno provvedendo”, visto che il Comune ha in disponibilità altre sedi. Però non sono stati in grado di dare tempi certi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.